Il potere della lettura

lettura Daniele Ercoli

Tra le pratiche che introduco nella routine quotidiana dei miei clienti ce n’è una che reputo fondamentale e che apporta un enorme beneficio!

Sto parlando della lettura di libri legati al miglioramento personale.

Il motivo può sembrare semplice: l’acquisizione di nuove informazioni che possono portare il lettore ad un cambiamento in meglio della propria vita a 360 gradi…

Ma non è solo questo!

Il prezioso contributo di leggere quotidianamente questi libri è dato anche dal fatto che essenzialmente mettono la mente su dei “binari” che hanno una sana e precisa direzione.

Vedi, tendenzialmente la mente tende a vagare o meglio saltare da un pensiero all’altro, e spesso la maggior parte di questi pensieri sono tutt’altro che positivi e produttivi.

Secondo gli scienziati addirittura arriviamo a fare oltre 50.000 pensieri al giorno e se la maggior parte di questi tende ad essere negativa e improduttiva è facile immaginare che tipo di risultato possiamo poi ottenere.

Grazie alla lettura di testi auto-motivazionali e di successo, invece, si riesce a “incanalare” la mente verso un certo tipo di idee, pensieri e ragionamenti che hanno il chiaro e preciso compito di portare il lettore a un livello più alto e renderlo quindi naturalmente più produttivo.

Dunque, se questo viene fatto con costanza giorno dopo giorno, 365 giorni l’anno, quali pensi siano i benefici che si avranno da questa pratica?

Perciò, la cosa migliore da fare ora è scegliere il tuo prossimo libro, o se ne hai già uno che avevi messo da parte, riprenderlo…

BUONA LETTURA!

 

15 Gennaio, 2020